Paolo Caruso

13 giugno 2014

Terra Mia – Omaggio a Pino Daniele // Live

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

terra mia

Paolo Caruso: drums, hand trap-set, berimbao
Guido Sodo: chitarre, voce
Adriano Rugiadi: basso elettrico, percussioni

Un concerto dedicato interamente alla musica di Pino Daniele e alla sua grande sensibilità di compositore e interprete, un poeta che ha cantato l’amore, il disagio, la magìa, la voglia di evasione di una Napoli certo non rinchiusa fra le strette mura della pizza e del mandolino.
Pino Daniele è stato – a Napoli e poi in tutta Italia – un’icona, una rivoluzione della musica, del modo di farla, un artista che ha aggregato tutte le fasce sociali napoletane, dal popolo da cui proviene alla borghesia e agli intellettuali. Il primo a Napoli a radunare centinaia di migliaia di persone in un concerto in piazza del Plebiscito, in un clima surreale e magico per chi è riuscito a raggiungere la piazza, che anche a piedi non ci si muoveva… Il primo – nel suo genere musicale – a creare sinergie con l’America, a collaborare coi musicisti americani, intreccio questo fra Napoli e l’America molto forte per la presenza a Napoli dei soldati americani dal dopoguerra in poi. Pino ha lasciato Napoli, e anche questo crea un’affinità per chi ha fatto la stessa scelta.

Fonte: EventieSagre

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
Posted in: Live, Stampa